venerdì 4 febbraio 2011

Calamarata classica


Grado di difficoltà: basso-medio
Tempo di preparazione: 30 min. circa
Costo per 4 persone: medio-alto (€ 9/10 circa)

Ingredienti per 4 persone
350 gr. di paccheri
350 gr. di calamari medi
6 pomodorini pachino
5/6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
prezzemolo tritato

Preparazione
In un tegame lasciare dorare lo spicchio d'aglio in 5/6 cucchiai di olio extravergine d'oliva, eliminarlo e versare i calamari, precedentemente puliti e tagliati ad anelli, soffriggerli per pochi minuti quindi spezzettare i pomodorini pachino, già svuotati dei semini, e versarli nel tegame insieme ad un cucchiaio di prezzemolo tritato e continuare a cuocere per pochi minuti. A parte cuocere la pasta "calamarata", scolarla al dente e versarla nel tegame dei calamari rigirando il tutto per alcuni secondi

9 commenti:

  1. Ciao Marco, questa calamarata è stupenda, i calamari non li mai provati con questo formato di pasta, proverò! A presto!

    RispondiElimina
  2. Marco, ci sai sempre sorprendere con i tuoi bellissimi piatti! Per non parlare delle meravigliose foto!
    Buon fine settimana da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  3. Un gran bel primo piatto! Buon fine settimana cara.

    RispondiElimina
  4. Este blog tan bien esta estupendo con estas recetas tan deliciosas y saludables.

    De nuevo saludos
    Antuán

    RispondiElimina
  5. Marco se me hace agua la boca viendo tus fotos, por favor te pido que coloques un traductor online en tu blog para terminar de morirme de gusto jejeje
    besos bss

    Impostazione mi fa salivare a guardare le foto, vi chiedo di mettere un traduttore online per il tuo blog per concludere la morte del gusto hehehe
    bss baci

    RispondiElimina
  6. Marco, tu fai venir fame!!!!
    ottima ricetta! bravissimo

    RispondiElimina
  7. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.htm

    RispondiElimina
  8. 1) ma fai delle foto fantastiche, sei bravissimo... le mie fan schifo uff :(
    2) questa ricetta mette una fame... io poi amo i calamari in ogni loro salsa e combinazione...
    bravissimo, i miei complimenti :)

    Il Papero

    RispondiElimina