domenica 13 marzo 2011

Pasta alla genovese


Grado di difficoltà: medio
Tempo di preparazione: 25 min. circa
Costo per 4 persone: medio (€ 6/7 circa)

Ingredienti per 4 persone
350 gr. di pennette rigate
200 gr. di carne di capretto a piccoli pezzetti
6/7 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 cipolle bianche
origano e sale q.b.

Preparazione
In una padella con 6/7 cucchiai di olio extravergine d'oliva far soffriggere le cipolle finemente affettate, aggiungere la carne di capretto, dopo averla disossata, e far cuocere fino a quando le cipolle diventeranno una cremina, anche aggiungendo un pò d'acqua calda se necessario. Insaporire con sale ed origano. Cuocere a parte le pennette, scolarle al dente, versarle nella padella della carne, far amalgamare bene. Servire nei piatti con, a piacere, una spruzzata di pepe nero macinato.

19 commenti:

  1. Un sugo a base di capretto...mamma mia che bontà! un signor primo piatto.

    RispondiElimina
  2. Per me la pasta alla genovese è sempre stato sinonimo di pesto! Il capretto una vera novità! Complimenti

    RispondiElimina
  3. da leccarsi i baffi! complimenti!

    RispondiElimina
  4. con tutti questi meravigliosi primi ho un po' di imbarazzo a partecipare al tuo contest, sei bravissimo! ma lo farò subito, grazie dell'invito
    ciao Reby

    RispondiElimina
  5. Ciao Marco e complimenti per questo primo piatto!!!
    Un bacio e buona domenica
    Raffa

    RispondiElimina
  6. Buonissimo davvero...:D...complimenti e mi segno la ricetta....:D.Ti auguro buona serata

    RispondiElimina
  7. Boníssim! Ho un piatto? :)
    Baci!

    RispondiElimina
  8. Ciao Marco!!Interessanti i tuoi blog! :D Complimenti!! Per il contest, se avrò tempo parteciperò volentieri. ;D Ciao a presto

    RispondiElimina
  9. un gran bel primo piatto originale per me non abituato a utilizzare quel tipo di carne per la pasta

    RispondiElimina
  10. Ottimo questo piatto, in Toscana usa molto poco mangiare il capretto, ma nelle mie estati in Calabria l'ho provato spesso. Piacere di conoscerti e di seguirti, ciao da Simona

    RispondiElimina
  11. veramentre un primo piatto molto gustoso e buonissimo!mi ispira tantissimo!

    RispondiElimina
  12. Ciao cara!!!
    Sei invitata a partecipare al mio primo contest:
    COSA SFORNO OGGI?
    Iscriviti e passa parolaaaaaaaaaaa!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    Grazie per l'invito al contest, ho già in mente la ricetta e provvederò al più presto a postarla!!
    Complimentissimi per il blog e per le foto, ho sempre difficoltà nel fotografare i primi piatti ma tu ci riesci veramente bene!
    A presto

    Chiara

    RispondiElimina
  14. E come sempre,questo primo piatto è irresistibile,io poi adoro il capretto!Grazie dell'invito Marco,appena avrò una ricettina appetibile,sarò lieta di partecipare!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  15. PENSA TU!!!..DA NOI LA "GENOVESE" E' FATTA CON TANTISSIME CIPOLLE COTTE INSIEME AD UN ARROSTO DI MANZO O DI VITELLO ...PO TUTTE QUESTE CIPOLLE STRACOTTE SI USANO PER CONDIRE LA PASTA (IN GENERE FUSILLI).....INCREDIBILE

    RispondiElimina
  16. Ciao Marco, piacere di conoscerti. Il tuo blog è molto carino e pieno di buone idee da gustare. Come dalle parti di Rosaria, anche da me a Napoli, la genovese è fatta con tantissime cipolle (almeno 2 kg per 1/2 kg di carne) cotte insieme con la carne di manzo, vitello e bracioline di cotiche di maiale. Si cuoce a fuoco bassissimo e per tante tante ore (tipo ragù).
    Proverò la tua ricetta, bravo!
    Alla prossima e, se ti va, vieni a dare un'occhiata al mio blog

    RispondiElimina
  17. Questo sugo è veramente ottimo....inizio con l'iscrivermi al tuo blog.......passa a trovarmi se ti va.....e visto che c'è un contest in atto spero di riuscire a parteciparci....piacere di conoscerti....stefy

    RispondiElimina
  18. Ricetta curiosa per il tipo di carne che hai usato, non la conoscevo questa ricetta, grazie!!

    RispondiElimina
  19. What a coincidence!!!My blog name is "Marco Pasha"....... I'm going to try your recipe. It sounds delicious.. Good luck and have a great day

    RispondiElimina