martedì 13 dicembre 2011

Pasta e ceci di Cicerale con la mollica


Grado di difficoltà: medio
Tempo di preparazione: 3 h e 30 min circa
Costo per 4 persone: basso-medio (€ 4/5 circa)

Ingredienti per 4 persone
300 gr. di tagliatelle
300 gr. di ceci di Cicerale
3/4 cucchiai di olio extravergine di oliva
mollica di pane
peperone rosso dolce in polvere
5/6 foglie di alloro
1 peperoncino secco piccante
1 spicchio d'aglio
sale q.b.

Preparazione
Versare in una pentola i ceci di Cicerale, dopo averli messi a bagno nei giorni precedenti per circa 24 ore (sembra troppo ? no, perchè questi prelibati legumi "di onesta cucina" campana tendono a rimanere di consistenza piuttosto dura), coprirli con abbondante acqua e lasciarli cuocere a fuoco medio per 3 ore circa aggiungendo delle fogli di alloro, verso la fine della cottura aggiungere un pò di sale. Versare l'olio evo in un'altra padella, farvi soffriggere uno spicchio d'aglio ed eliminarlo appena dorato, aggiungere poi la mollica di pane e lasciarla divenire croccante. Cuocere in un'altra pentola le tagliatelle, scolarle al dente, e, alla fine, versarle insieme ai ceci nella padella del soffritto, aggiungere il peperone rosso dolce in polvere e, dopo aver mescolato bene il tutto, servire nei piatti con, a piacere, l'aggiunta di un peperoncino secco piccante.

15 commenti:

  1. CHE BONTà E TANTO CHE NON MANGIO I CECI... MI RICORDO LA MAI INFANZIA QUANTE LITIGATE CON MIA MAMMA PER NON MANGIARLI INVECE ADESSO MI PIACCIANO...
    LIA

    RispondiElimina
  2. Anche io questo tipo di ceci li tengo a bagno 24 ore, rendono meglio nella cottura. Ottima l'aggiunta di mollica croccante ;-) Bravo.
    Alla prossima

    RispondiElimina
  3. Mi sono unita al tuo blog molto volentieri!
    La ricetta ha un sapore di inverno e di cucina in famiglia..buonissimi!
    Adesso vado a fare un giro al "fiore di cappero"
    A presto
    Sara

    RispondiElimina
  4. Ciao, ho ricambiato la visita e sono rimasta stupefatta dalla bellezza dei tuoi blog. Le foto sono meravigliose, mi piacerebbe imparare a fotografare!!! Pensi che questa ricetta si possa fare anche con i ceci "comuni"? non sono campana e non so se i legumi di Cicerale si trovino facilmente. La proverò. Anna

    RispondiElimina
  5. ciao anna, grazie mille per i complimenti...purtroppo non è facile trovare i ceci di Cicerale in commercio, dunque puoi usare tranquillamente i ceci comuni facendoli stare meno in ammollo.

    saluti

    RispondiElimina
  6. Un primo piatto molto gustoso e invitante, colgo l'occasione per augurarti Buone Feste! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Ciao Marco grazie per eeserti messo fra i miei followers, io ero già fra i tuoi dal tempo del tuo contest. Buon Natale a presto

    RispondiElimina
  8. Ciao Marco,
    complimenti per questo piatto e grazie per essere passato a trovarmi.
    Tanti auguri di Buon Anno Nuovo.

    A presto, Paolo

    RispondiElimina
  9. Il tempo è sempre poco, ma eccomi qui almeno per augurare a te e famiglia un buon fine ed un 2012 pieno di amore, felicità e lavoro! un bacio, Gianni

    RispondiElimina
  10. Ciao Marco,grazie della visita e di esserti unito al mio blog...mi unisco molto volentieri anch'io al tuo ! Che piatto invitante...Tanti Auguri di un Felice 2012 ! Ciao Roberta ! :-)

    RispondiElimina
  11. Che bella foto!! viene voglia di prendere una forchetta e svuotare quel piatto!
    Ricetta meravigliosa :)
    Georgie

    RispondiElimina
  12. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  13. Complimenti per questo blog.. curato, con ricette interessanti, buone e creative.. mi unisco per non perderti di vista.. anzi, ti metto nel mio blogroll subito! a presto..
    ps.. questa pasta è divina! da copiare subito!
    baci
    luisa
    ghiottodisalute.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. ciao, passo ad invitarti al mio contest a premi che ha come tema i legumi. Mi farebbe piacere la tua partecipazione se ti va. Ti lascio il regolamento e sono a tua disposizione per qualsiasi cosa:) Un abbraccio. Martina.
    Legami e Legumi

    RispondiElimina